I piatti della cucina tipica genovese

La cucina a Genova è celebre non solo per il pesto, le focacce o la farinata di ceci: tra terra e mare vediamoli tutti nel dettaglio

I piatti della cucina tipica genovese

N

elle piccole e frequenti friggittorie del centro storico di Genova si fa la conoscenza del cuore della gastronomia quotidiana della città.

In questi localini infatti si possono apprezzare i piatti semplici e gustosi cucinati nel forno al legna oppure fritti in padella.

La farinata di ceci e le focacce genovesi sono i “cibi poveri” per eccellenza, dove la fragranza e la semplicità degli ingredienti donano sapori davvero indimenticabili.

Ma sarà inoltre impossibile dimenticare le straordinarie frittelle di baccalà, i friceu conditi con lattuga e cipolla, le classiche verdure ripiene, la cima alla genovese, le torte salate alle verdure e, per chiudere in bellezza con il dessert tipico, il pandolce genovese.

La vicina Recco invece è conosciuta come la "Capitale gastroriomica della Liguria", e il merito va senza dubbio alla straordinaria focaccia col formaggio e, ovviamente, alle famosissime trofie al pesto, da provare e roprovare, ma anche ai pansottí con la salsa di noci, alle torte di riso e verdure e alle squisite fritture di pesce, il tutto ovviamente accompagnato dagli ottimi vini locali.

Articoli correlati

Image Description

I Palazzi Rolli di Genova

Un Patrimonio dell'Umanità, queste architetture storiche genovesi sono uno dei simboli della città e le conferiscono grande prestigio ben oltre i nostri confini

Image Description

Vacanze a Genova e dintorni

Viaggi e Vacanze a Genova e Dintorni: i centri turistici più importanti della provincia, tra fascino e panorami mozzafiato, in cui trascorrere momenti davvero indimenticabili

Image Description

L'acquario di Genova

Una delle principali attrazioni della città è senza dubbio l'acquario più grande d'Europa, tra fondali tropicali, mostre, spettacoli e pesci di ogni tipo